21 e come Zaccaria, figliuolo di Meselemia, era stato portinaio dell’entrata del Tabernacolo della convenenza.