10 Uomini, io veggo che la navigazione sarĂ  con offesa, e grave danno, non solo del carico, e della nave, ma anche delle nostre proprie persone.