24 e della cassia cinquecento sicli, a siclo di Santurario; e un hin d’olio di uliva.