52 Quelli che senza cagione, mi son nemici, Mi han cacciato del continuo, come un uccelletto;