29 e di un decimo per ciascuno di que’ sette agnelli.