28 L’uomo perverso commette contese; E chi va sparlando disunisce gli amici.