27 Figliuol mio, ascoltando l’ammaestramento, Rimanti di deviare da’ detti di scienza.