16 Chi fa torto al povero, per accrescere il suo, E chi dona al ricco, di certo caderĂ  in inopia.