109 Io ho l’anima mia del continuo in palma di mano; E pur non ho dimenticata la tua Legge.