6 Allora i principi d’Israele e il re si umiliarono, e dissero: "L’Eterno è giusto".