3 Sopportatemi, lasciate ch’io parli, e quando avrò parlato tu mi potrai deridere.