18 che chiama i re "uomini da nulla" e i principi: "scellerati"?