17 Beato l’uomo che Dio castiga! E tu non isdegnar la correzione dell’Onnipotente;