14 Così parla il re: Ezechia non v’inganni, perch’egli non vi potrà liberare;