24 Ecco, voi siete niente, e l’opera vostra è da nulla: E’ un abominio lo sceglier voi!