18 che l’Eterno nol vegga e gli dispiaccia e non storni l’ira sua da lui.