26 Il giusto che vacilla davanti all’empio, è come una fontana torbida e una sorgente inquinata.