24 Chi fa società col ladro odia l’anima sua; egli ode la esecrazione e non dice nulla.