25 Non bramare in cuor tuo la sua bellezza, e non ti lasciar prendere dalle sue palpebre;