Ebrei 10:32-39 (Giovanni Diodati 1649 (Italian))

View In My Bible
32 Ora, ricordatevi de’ giorni di prima, ne’ quali, dopo essere stati illuminati, voi avete sostenuto un gran combattimento di sofferenze; 33 parte, messi in ispettacolo per vituperii e tribolazioni; parte ancora, essendo fatti compagni di coloro che erano in tale stato. 34 Poichè avete ancora patito meco ne’ miei legami, ed avete ricevuta con allegrezza la ruberia de’ vostri beni, sapendo che avete una sostanza ne’ cieli, che è migliore e permanente. 35 Non gettate adunque via la vostra franchezza, la quale ha gran retribuzione. 36 Perciocchè voi avete bisogno di pazienza; acciocchè, avendo fatta la volontà di Dio, otteniate la promessa. 37 Imperocchè, fra qui e ben poco tempo, colui che deve venire verrà, e non tarderà. 38 E il giusto viverà per fede; ma se egli si sottrae, l’anima mia non lo gradisce. 39 Ora, quant’è a noi, non siamo da sottrarci, a perdizione; ma da credere, per far guadagno dell’anima.
Link Options
More Options
[X]