23 che riduce i principi a niente, e fa che i rettori della terra son come una cosa vana;