24 Ecco, voi siete di niente, e l’opera vostra è di nulla; chi vi elegge è abbominazione.