28 Lo stolto stesso รจ reputato savio, quando si tace; E prudente, quando tiene le labbra chiuse.