22 La benignità dell’uomo è il suo ornamento; E meglio vale il povero, che l’uomo bugiardo.