3 Ricordati dunque di quanto hai ricevuto e udito; e serbalo, e ravvediti. Che se tu non vegli, io verrĂ² come un ladro, e tu non saprai a quale ora verrĂ² su di te.