20 Chi va coi savi diventa savio, ma il compagno degl’insensati diventa cattivo.