17 Non sono i morti che lodano l’Eterno, né alcuno di quelli che scendono nel luogo del silenzio;