6 Io lavo le mie mani nell’innocenza, e così fo il giro del tuo altare, o Eterno,