5 Infatti non è agli angeli che egli ha sottoposto il mondo a venire, del quale parliamo.