18 Il cuore che divisa pensieri d’iniquità, I piedi che si affrettano per correre al male,