19 la quale noi teniamo qual àncora dell’anima, sicura e ferma e penetrante di là dalla cortina,