28 s’era stabilito in città distrutte, in case disabitate, destinate a diventar mucchi di sassi.