Try out the new BibleStudyTools.com. Click here!

Matteo 14:18-28 (Riveduta 1927 (Italian))

View In My Bible
18 Ed egli disse: Portatemeli qua. 19 Ed avendo ordinato alle turbe di accomodarsi sull’erba, prese i cinque pani e i due pesci e, levati gli occhi al cielo, rese grazie; poi, spezzati i pani, li diede ai discepoli e i discepoli alle turbe. 20 E tutti mangiarono e furon sazi; e si portaron via, dei pezzi avanzati, dodici ceste piene. 21 E quelli che avevano mangiato eran circa cinquemila uomini, oltre le donne e i fanciulli. 22 Subito dopo, Gesù obbligò i suoi discepoli a montar nella barca ed a precederlo sull’altra riva, mentr’egli licenzierebbe le turbe. 23 E licenziatele si ritirò in disparte sul monte per pregare. E fattosi sera, era quivi tutto solo. 24 Frattanto la barca, già di molti stadi lontana da terra, era sbattuta dalle onde perché il vento era contrario. 25 Ma alla quarta vigilia della notte Gesù andò verso loro, camminando sul mare. 26 E i discepoli, vedendolo camminar sul mare, si turbarono e dissero: E’ un fantasma! E dalla paura gridarono. 27 Ma subito Gesù parlò loro e disse: State di buon animo, son io; non temete! 28 E Pietro gli rispose: Signore, se sei tu, comandami di venir a te sulle acque.
Link Options
More Options
[X]