24 I passi dell’uomo li dirige l’Eterno; come può quindi l’uomo capir la propria via?