2 La tua lingua medita rovine; essa è simile a un rasoio affilato, o artefice d’inganni.