48 l’Iddio che fa la mia vendetta, e mi sottomette i popoli,