18 I quali, avendomi esaminato, volevano rilasciarmi perché non era in me colpa degna di morte.