22 Egli potrĂ  mangiare del pane del suo Dio, delle cose santissime e delle cose sante;