18 il cuore che medita disegni iniqui, i piedi che corron frettolosi al male,