24 Il pigro tuffa la mano nel piatto, e non fa neppur tanto da portarla alla bocca.