2 Re 15:1-7

1 L’ANNO ventesimosettimo di Geroboamo, re d’Israele, Azaria, figliuolo di Amasia, re di Giuda, cominciò a regnare.
2 Egli era d’età di sedici anni, quando cominciò a regnare; e regnò in Gerusalemme cinquantadue anni. E il nome di sua madre era Iecolia, da Gerusalemme.
3 Ed egli fece ciò che piace al Signore, interamente come avea fatto Amasia, suo padre.
4 Sol gli alti luoghi non furono tolti via; il popolo sacrificava ancora, e faceva profumi, sopra gli alti luoghi.
5 Or il Signore percosse il re, ed egli fu lebbroso infin al giorno della sua morte, e dimorò in una casa in disparte; e Iotam, figliuolo del re, era mastro del palazzo, e rendeva ragione al popolo del paese.
6 Ora, quant’è al rimanente de’ fatti di Azaria, e tutto quello ch’egli fece; queste cose non sono esse scritte nel libro delle Croniche dei re di Giuda?
7 Ed Azaria giacque co’ suoi padri, e fu seppellito, co’ suoi padri, nella Città di Davide; e Iotam, suo figliuolo, regnò in luogo suo.