21 Il Signore giĆ  si compiaceva in lui, per amor della sua giustizia; egli magnificava, e rendeva illustre la Legge.