47 Il primo uomo, tratto dalla terra, è terreno; il secondo uomo è dal cielo.