21 Il saluto, di mia propria mano: di me, Paolo.