9 Mescelemia ebbe figliuoli e fratelli, uomini valenti, in numero di diciotto.