50 Ed ecco un uomo per nome Giuseppe, che era consigliere, uomo dabbene e giusto,