15 Tuttodì l’onta mia mi sta dinanzi, e la vergogna mi cuopre la faccia