22 Non giacer carnalmente con maschio; ciò è cosa abbominevole.